Chiudi
Logo Calvi & Partners nero su bianco

Projects

Contatti

News

Law compliance

Con il termine Law Compliance o Regulatory Compliance (in entrambe i casi, conformità normativa) si intende la conformità, per l’appunto, o l’adeguamento a determinate norme, regole o standard impartiti da soggetti esterni, quali il legislatore, le autorità di settore e gli organismi di certificazione, o disciplinate da regolamenti, direttive o procedure interni aziendali.

La non conformità a norme imperative (leggi, regolamenti eccetera) o di autoregolamentazione (per esempio, codici di condotta, codici di autodisciplina …), comporta per le aziende il rischio di incorrere in sanzioni amministrative spesso molto onerose, sanzioni penali, pagamento di eventuali risarcimenti, perdite economiche e finanziare e soprattutto danni alla reputazione e all’immagine.

In ambito di law compliance, le normative imperative cogenti sono molto numerose, forse eccessive. Noi ci occupiamo di quelle che sono poste in capo al web ed al suo impiego operativo:

  • Antitrust (L. 287/90)
  • Codice del Consumo (D.lgs. 206/05)
  • Digitalizzazione (D.lgs. 82/05)
  • E-commerce (D.lgs. 70/03)
  • HACCP (D.lgs. 193/07)
  • Privacy (D.lgs. 196/03 e successivo GDPR 679/16)
  • Pubblicità Ingannevole (D.lgs. 145/07)
  • Telecomunicazioni (D.lgs. 198/10)

e non solamente.

I nostri partner sono specializzati nell’audit e nell’adeguamento normativo e supportano il management aziendale nel processo di gestione della law compliance verificando periodicamente lo stato di adeguamento, definendo piani interventi, revisionando processi e procedure interne e formando il personale dipendente con l’obiettivo di ridurre al minimo i rischi di non conformità. La nostra collaborazione si avvale di professionisti e legali di alto livello e di indiscusso profilo professionale.

Ti interessa approfondire?
Contattaci e prenota una consulenza online in
videocall. Se non sai come, te lo spieghiamo.

1